top of page
Cerca

Scommetto che a casa hai ancora degli oggetti del tuo matrimonio,

CHE NON HAI MAI USATO E CHE NON BUTTI PERCHÉ È UN RICORDO. Se sì, questo post è per te.

Gli oggetti sono ENERGIA e tutto ciò che rimane fermo diventa come l'acqua stagnante delle paludi.


E visto che tutto è energia, significa che hai energia ferma e stagnante chiusa nei mobili di casa poi ti chiedi perché senti aria pesante a casa.


E soprattutto significa che hai una grossa difficoltà a lasciar andare il passato e ne rimani attaccata come le mosche alla carta moschicida.


Quindi se vuoi lasciar andare il passato e vuoi muovere energia ecco un primo passo, chiediti:

Da quanto tempo non uso questo piatto/servizio/tovaglia?


Se la risposta è: "sicuro da più di due anni" allora buttala o dagli nuova vita donandola ai poveri.


Ti garantisco che se non la usi da 2 anni non la userai nemmeno per i prossimi 2.

Quando le mie clienti del percorso #leaderditestessa mi dicono che sono in confusione gli rispondo: apri una credenza, svuotala e butta quello che non usi da 2 anni.

E quando iniziano a svuotare si sentono alleggerite! Così ci prendono gusto e continuano a svuotare, riordinare, buttare e donare.


Fare questo lavoro è importante perché più fai spazio e ordine in casa e più fai ordine dentro di te! Provare per credere!!


E ora, hai voglia di condividere nei commenti qual è l'oggetto che conservi dal matrimonio e che non hai mai usato?


PS Io avevo ancora una bomboniera che non ero riuscita a consegnare, l'ho trovata svuotando il soggiorno.










14 visualizzazioni0 commenti
bottom of page